21 Oggetti

Ordina per

Ci sono momenti che possono essere davvero drammatici. La vita a volte propone eventi inaspettati capaci di far crollare certezze e punti di riferimento. Possiamo scegliere come reagire al disagio psicologico che inevitabilmente accompagna questi momenti di buio interiore: negando e reprimendo come inaccettabile nemico il sentirsi così. Oppure scegliere di trovare il coraggio di starci dentro e ascoltare questo rovescio emotivo. Potremmo darci così l’opportunità di scoprire che il peggior nemico può rivelarsi il miglior alleato col quale fare un viaggio interiore alla scoperta di una nuova e autentica versione di se stessi.

Quando dici “io sono fatto/a così” a chi ti stai riferendo? Sei veramente così come ti conosci e ti presenti agli altri? Vivi in modo originale e autentico o “copi-e-incolli” lo stile familiare o culturale. Stai vivendo appieno tutto il tuo potenziale? Conosci e usi i tuoi talenti? Sei soddisfatto del lavoro che fai o un tempo sognavi?…o non hai mai sognato? Sai di avere nel cassetto dei desideri di espressione di te che tieni frenati per un senso di inadeguatezza? Sai che potresti molto di più di quello che osi …ma non ti applichi? Ci sono paure o sensi di colpa che ti frenano? Quale parte di te hai un tempo messo sotto naftalina immaginando quel famoso “un giorno forse chissà…”. Se trovi un senso in queste domande significa che non stai ancora vivendo la migliore versione di te stesso/a e da questa considerazione puoi iniziare il viaggio alla scoperta di te e di un maggior benessere psicologico.

L’incontro si terrà presso la sala Foschi in via del Fanciullo n 6, Casalecchio di Reno (BO) Il 21/10/22 alle ore 21 per la manifestazione Robe da Matti. Si intende trattare dei disturbi e delle disarmonie affettive e del loro ruolo sia riguardo alle relazioni familiari, sia per il singolo individuo. Per informazioni, contattare il dott. Vicinio Berti al 338 8778978

Dott.ssa Paola Camisa – Psicologa e Psicoterapeuta. Troviamo una soluzione per affrontare la nostra ansia eccessiva, attraverso l’uso della psicogenealogia, strumento che indaga e consente di inquadrare in una posizione più adeguata le memorie familiari e contemporaneamente dona la possibilità di riconoscersi e identificarsi con le proprie origini aprendoci al cammino della libertà e realizzazione personale.