12 Prossimi eventi

Ordina per

Dott.ssa Maria Letizia Rotolo Psicologa-Psicoterapeuta-Diventare padre e madre: esperienze e difficoltà. Quando i figli non arrivano: la fecondazione assistita e la maternità surrogata

Come si costruisce l’autostima? E’ un processo progressivo che inizia dai primi giorni di vita nelle relazioni con le figure primarie di riferimento e che nel corso del tempo si modifica, consolida, rinnova attraverso gli eventi significativi della vita personale e relazionale. Cosa penso di me come lavoratrice, lavoratore oggi? Cosa dico a me stessa come madre, moglie, figlia? Oppure come padre, marito, compagno o figlio? Mi rispondo forse “Sono un disastro!” “Non posso esprimere le mie emozioni” “Non merito amore” oppure “Vado bene come sono” “Merito di essere amato” “Posso avere successo”. Queste o di altre convinzioni su Sé stessi sulla propria autostima, sono nate da una sommatoria di eventi importanti, significativi nel corso della vita. A volte sono anche eventi così importanti da segnare un prima e un dopo (lutto, incidente, trasloco, cambio lavoro, cambio città) e che possono essere così stressanti da imprimersi nel nostro cervello come traumatici. E’ per la forza stressogena degli eventi, per il loro ripetersi, per l’ansia o l’angoscia che hanno suscitato che diventano traumatici e segnano tracce di memorie vivide, quasi indelebili. Data l’intensità di attivazione che hanno sul cervello anche oggi, nel presente tornano a farsi sentire in situazioni analoghe come […]

Perdere una persona cara a cui si è legati è un evento doloroso che richiede tempo per essere elaborato, assimilato. Più stretto è il legame e più è significativo per la nostra vita più può essere difficile elaborarne la mancanza. Quando poi la perdita è improvvisa, imprevista questo evento può essere talmente shoccante da congelare le emozioni, i vissuti tanto da divenire traumatico. Nel corso della conferenza vedremo i passaggi che questo processo naturalmente porta con sé e quali aspetti possono rendere difficile l’avvio di questo delicato passaggio e approdare all’accettazione dell’accaduto e ricominciare a vivere. Ingresso gratuito D.ssa Ilaria Capaccioli Psicologa – Psicoterapeuta www.ilariacapaccioli.com