Usare il cervello del cuore: come la scoperta della neuroscienza può aiutarci a crescere nella consapevolezza e nel benessere.
La più recente scoperta della neuro-cardiologia è la presenza nell’organo cardiaco di 40 mila neuroni, un circuito che viene definito “cervello del cuore” avente funzioni straordinarie di elaborazione delle informazioni che riceviamo ogni giorno. Assieme al cervello limbico e alla corteccia rappresenta archetipicamente uno degli stadi evolutivi della Coscienza umana, in particolare il più elevato e quello di generare lo stato di equilibrio e di benessere che  tutti desideriamo. Nel corso della conferenza vedremo insieme cos’è, come funziona e quali ostacoli interiori e mentali dobbiamo superare per lasciare andare la Paura e fare spazio alla Libertà e all’Amore.