Nel corso dell’incontro si affronteranno tematiche volte a comprendere la funzione del conflitto all’interno delle relazioni d’amore. Il conflitto di per sé non è positivo o negativo, ma come lo si gestisce lo porta a diventare positivo per la relazione, oppure negativo.

Si definirà cosa si intende per conflittualità sana, parleremo di relazioni asimmetriche, di cultura del dominio e del possesso dell’altro, di automatismi, di regolazione affettiva e razionalità.

Si identificheranno i fattori di rischio e di protezione del conflitto nelle relazioni d’amore  e nelle relazioni ai tempi dei social

Si vedranno poi le modalità per trasformare il conflitto in espressione di bisogni per superarlo per dare alla relazione la possibilità di durare nel tempo come coppia che gestisce in modo sano i conflitti.

A cura della dottoressa Cristina Sciacca psicologa e psicoterapeuta volontaria UDI .

Organizzatore