Il potere della mente e la mente come potere.

Noi nasciamo con già un patrimonio di informazioni genetiche contenute nel DNA e informazioni e sovrascritture epigenetiche; che nel corso del tempo si sono tramandate di generazione in generazione.

La nostra mente è quindi già pre-programmata e oggi la scienza ci dice che questi programmi, fatti di ciò che pensiamo, sentiamo, crediamo, così come il nostro stile di vita, cambiano l’espressione genetica e la composizione chimica del nostro corpo di momento in momento; e questo può portare verso la malattia o la salute.

La nostra mente ha cioè il potere di creare dei modelli di comportamento; che si attivano poi in modo inconsapevole e in automatico dentro di noi.

Attraverso la comprensione della nostra storia biografica e il risveglio della nostra consapevolezza, facilitato dall’uso di tecniche meditative e/o induttive; noi possiamo cancellare questi programmi e riscrivere a livello epigenetico una nuova storia.
Possiamo usare la nostra mente e il suo enorme potenziale creativo dirigendola a modificare i programmi disfunzionali a favore del nostro benessere e di una visione della vita più coerente con chi siamo nel rispetto del nostro potenziale unico e irripetibile.

Il seminario si terrà presso la Mediateca.
Evento gratuito
Dott.ssa Silva Oliva

Organizzatore

Oliva Silva, Psicologa Psicoterapeuta