I single in Italia sono in continuo aumento: alcuni rinocorrono una storia d’amore tutta la vita, altri rinunciano dopo una delusione perchè è troppo difficile o non sono interessati alla vita di coppia.

L’essere single è determinato da fattori del presente o del passato di cui spesso non si è consapoli e che influenzano le proprie scelte. La propria vita relazionale è influenzata da dinamiche personali, condizionamenti familiari del passato, dalla persona con cui si decide di creare una relazione e dal momento di vita che stiamo attraversando.

L’obiettivo di questo incontro è scoprire quali sono le paure che impediscono di creare nuove relazioni affettive, come potersi aprire nuovamente all’amore e quali sono i benefici dello stare soli.

Luana Giannini, psicologa e psicoterapeuta, evento gratuito, è gradita la prenotazione.