77 Oggetti

Ordina per

Incontro esperienziale con l’utilizzo di tecniche di rilassamento, le tecniche di visualizzazione e l’autoipnosi per curare le “pene d’amore”. 

tradimento di coppia in genere rappresenta a volte più che la ricerca di un’evasione sessuale, una risposta a un generico senso d’insoddisfazione nel rapporto, soprattutto coniugale. L’infedeltà può dare luogo a due tipi di sentimenti diversi: delusione e rimorso verso il partner abituale oppure senso di soddisfazione, psicologico e sessuale, tanto è vero che in alcuni casi l’esperienza occasionale riesce perfino a influenzare positivamente l’esperienza abituale. Si tradisce nel terzo millennio per sesso e/o per amore?

Abbiamo imparato ad esprimere l’amore attraverso parole che etichettano, correggono, sottolineano la carenza, avanzano pretese. La nostra cultura è pervasa dalla convinzione che “io mi sento perché tu …” nell’illusione che se l’altro capisce dove sbaglia io starò meglio. In realtà questa sono le premesse per dare colpe e giudicare. L’amore, di qualsiasi tipo esso sia, ne soffre terribilmente e le relazioni si riempiono di dolore e frustrazione. Ciascuno di noi sperimenta situazioni di non-detti, fraintendimenti o conflitti che perdurano nel tempo creando atmosfere di vita quotidiana stressanti. Queste situazioni consumano energia e salute, portano con sé squilibrio, paura e insoddisfazione. La mediazione offre l’opportunità di cercare insieme comprensione e soluzioni per ripristinare e riappacificare la comunicazione. La possibilità di contattare, esprimere ed ascoltare i sentimenti e i bisogni dentro le parole che ognuno dice e traccia la strada della connessione da cuore a cuore. Pensato non è detto, detto non è sentito, sentito non è ascoltato, ascoltato non è compreso, compreso non è condiviso.

La serata, teorica ed esperienziale, tratterà la teoria dei colori di Lüscher e le visualizzazioni guidate per migliore la consapevolezza di sé e delle proprie potenzialità. I colori fanno parte in ogni modo della nostra esperienza di vita, un test e una teoria basata sui colori stimola l’interesse e la curiosità di sapere cosa i colori possono raccontare di noi. I colori ci permettono di fare qualcosa che con il linguaggio verbale non possiamo fare: ci permettono di raggiungere le emozioni, perché’ i colori sono emozioni dirette, non un tentativo di descriverle o di approssimarsi a esse. Così i colori ci permettono di aprire una porta sul mondo interiore della persona e più capiamo il loro linguaggio più possiamo riuscire a passare da una visione generale e globale a una visione capace di cogliere anche i dettagli, le particolarità, le sfumature che rendono una personalità sfaccettata, complessa ma interessante da scoprire. È un mondo immenso quello che ci si apre di fronte, che ci permette di capire molto di noi e della nostra personalità e delle nostre relazioni. La teoria di riferimento trattata nella prima parte della serata è quella di Lüscher. Successivamente effettueremo un lavoro esperienziale con l’utilizzo di […]

Dott.ssa Maria Letizia Rotolo Psicologa-Psicoterapeuta-Diventare padre e madre: esperienze e difficoltà. Quando i figli non arrivano: la fecondazione assistita e la maternità surrogata

Come si costruisce l’autostima? E’ un processo progressivo che inizia dai primi giorni di vita nelle relazioni con le figure primarie di riferimento e che nel corso del tempo si modifica, consolida, rinnova attraverso gli eventi significativi della vita personale e relazionale. Cosa penso di me come lavoratrice, lavoratore oggi? Cosa dico a me stessa come madre, moglie, figlia? Oppure come padre, marito, compagno o figlio? Mi rispondo forse “Sono un disastro!” “Non posso esprimere le mie emozioni” “Non merito amore” oppure “Vado bene come sono” “Merito di essere amato” “Posso avere successo”. Queste o di altre convinzioni su Sé stessi sulla propria autostima, sono nate da una sommatoria di eventi importanti, significativi nel corso della vita. A volte sono anche eventi così importanti da segnare un prima e un dopo (lutto, incidente, trasloco, cambio lavoro, cambio città) e che possono essere così stressanti da imprimersi nel nostro cervello come traumatici. E’ per la forza stressogena degli eventi, per il loro ripetersi, per l’ansia o l’angoscia che hanno suscitato che diventano traumatici e segnano tracce di memorie vivide, quasi indelebili. Data l’intensità di attivazione che hanno sul cervello anche oggi, nel presente tornano a farsi sentire in situazioni analoghe come […]

Perdere una persona cara a cui si è legati è un evento doloroso che richiede tempo per essere elaborato, assimilato. Più stretto è il legame e più è significativo per la nostra vita più può essere difficile elaborarne la mancanza. Quando poi la perdita è improvvisa, imprevista questo evento può essere talmente shoccante da congelare le emozioni, i vissuti tanto da divenire traumatico. Nel corso della conferenza vedremo i passaggi che questo processo naturalmente porta con sé e quali aspetti possono rendere difficile l’avvio di questo delicato passaggio e approdare all’accettazione dell’accaduto e ricominciare a vivere. Ingresso gratuito D.ssa Ilaria Capaccioli Psicologa – Psicoterapeuta www.ilariacapaccioli.com

Dott.ssa Maria Letizia Rotolo- Psicologa- Psicoterapeuta- Elaborare il lutto dell’animale domestico: fasi, strumenti e terapie

Lo stress è un forte ostacolo per il nostro benessere e la nostra vitalità e oggi come non mai, è presente nelle nostre giornate. Il dolore che procura però è spesso causato dalla errata interpretazione di questo stato d’animo e dal nostro approccio sbagliato nei suoi confronti. Perciò è possibile farselo alleato adottando strategie che coinvolgono sia il corpo che i pensieri in maniera integrata. Non esiste una ricetta buona per tutti ma ognuno può individuare la propria! Che cosa significa essere veramente rilassati? Perché a volte riesco a rilassarmi e a volte no? Perché non riesco a fermarmi anche se lo vorrei tanto? Perché quando si è sotto stress è più facile arrabbiarsi e perdere il controllo? Perché siamo preoccupati e non riusciamo a smettere di pensare a quel problema? Nel corso della conferenza la D.ssa Ilaria Capaccioli, psicologa-psicoterapeuta corporea risponderà a queste e altre domande, illustrando come lo stress agisce nel nostro corpo generando dolori e disagio anche a livello fisico e come influenza i nostri pensieri, sviluppando un quadro strategico di approccio alle situazioni stressanti che parte da noi. Conferenza gratuita D.ssa Ilaria Capaccioli Psicologa – Psicoterapeuta Www.ilariacapaccioli.com

Dott.ssa Maria Letizia Rotolo, Psicologa-Psicoterapeuta- L’universo degli affetti nel terzo millennio. Il tradimento.

Elisa Ceccarelli, psicologa psicoterapeuta. Evento gratuito, è gradita la prenotazione.