Tommasini Andrea Psicologo Bologna -  laureato in Psicologia Clinica e di Comunità - Scuola di Psicoterapia Erich Fromm - Iscritto all’Albo degli Psicologi

Tommasini Andrea Psicologo Bologna –

Iscritto all’Albo degli Psicologi dell’Emilia Romagna (n° 6563)

Mi sono laureato in Psicologia Clinica e di Comunità nel 2008, con una tesi sul narcisismo e il test di Rorschach.

Dopo il tirocinio professionalizzante, svolto nel 2008/2009 presso il Centro Protesi dell’INAIL a Vigorso di Budrio e dove ho avuto modo di entrare in diretto contatto con la sofferenza emotiva dovuta a traumi o a problematiche congenite del corpo, ho ottenuto l’abilitazione all’esercizio della professione nel 2010 e mi sono iscritto all’Albo degli Psicologi dell’Emilia Romagna (n. 6563 della Sezione A).

Nel 2010/2011 ho seguito un Master in “Il Test di Rorschach secondo il Sistema Comprensivo di J. E. Exner jr. e la psicodiagnostica integrata” a Milano presso IRPSI, nel quale ho imparato ad utilizzare diversi test psicologici in modo collaborativo con adulti, adolescenti e bambini, sia in ambito clinico che forense. Per ottenere l’attestato ho svolto un tirocinio di un anno presso il Centro di Salute Mentale dell’AUSL di Casalecchio di Reno (BO), che ho poi continuato a frequentare per un ulteriore anno come frequenza volontaria, nel corso del quale mi sono confrontato sia con diverse espressioni della sofferenza che con le modalità di farle emergere, di riconoscerle e di restituirle alle persone attraverso l’uso collaborativo dei test, aiutandole a prenderne coscienza.

Sempre a Milano in quel periodo ho seguito diverse giornate di workshop e di supervisione con esperti internazionali nell’ambito della psicodiagnosi. Nel 2012, poi, ho partecipato alla stesura di diverse ricerche sui test assieme ad altri colleghi, in seguito presentate al Xth International Congress of the European Rorschach Association for the Comprehensive System, presso Université Paris Ouest Nanterre La Défense e pubblicate tra gli atti del congresso.

Dal 2013 sono iscritto alla Scuola di Psicoterapia Erich Fromm (SPEF) di Prato, che segue un approccio psicoanalitico interpersonale e umanistico e che attribuisce molta importanza alla relazione. Attualmente frequento il quarto anno, sto svolgendo il tirocinio di specializzazione presso il Servizio di Aiuto Psicologico per Giovani Adulti (SAP) dell’Università di Bologna, in cui sto partecipando anche al gruppo di psicodramma. Ho preso parte a gruppi terapeutici bimensili presso la Comunità Terapeutica “Passaggio a NordOvest” a Calenzano (FI).

Da Maggio 2016 collaboro con AUSER al progetto “Abitare Solidale”.

Recentemente ho partecipato con il poster “La creatività, in teoria”, redatto assieme ad altri colleghi, al 18° Congresso Mondiale di Psichiatria Dinamica dal titolo “Processi creativi in psicoterapia e psichiatria” (Firenze, 19-22 Aprile 2017).